giovedì 20 marzo 2014

Ricotta stregata con frutta


Ricordo
che molti anni fa c'era una gelateria che proponeva il gusto "ricotta stregata"... mi piaceva molto; soprattutto nelle mezze stagioni (quando ancora c'erano). La gelateria è ancora lì, ma quel gusto leggermente alcolico per via del liquore Strega è sparito... sarà stato un incantesimo?
Comunque sia ho pensato di ispirarmi a quella delizia; non come gelato, ma come un fresco dolce al cucchiaio dai toni fruttati. Nel mio caso ho usato il frutto Nashi, ma puoi usare le fragole, oppure l'ananas, le more, la pesca...l'importante è che sia ben sgocciolata. E' molto buona anche la versione con la buccia di arancio non trattata e tagliata finemente con il coltello.

Ingredienti:

400 g di ricotta freschissima
100 ml di panna liquida fresca
1 bicchierino di liquore Strega
90 g di pan di spagna tagliato a cubetti
90 g di cioccolato fondente di buona qualità tritato grossolanamente
6 cucchiaini abbondanti di zucchero di canna grezzo chiaro oppure miele di acacia
1 pera Nashi
1 pizzico di sale

Preparazione:

Lava, sbuccia e taglia a piccoli tocchetti la pera Nashi.
Monta la panna. Con la frusta elettrica lavora anche la ricotta con lo zucchero e il pizzico di sale. Unisci delicatamente la panna, la frutta e il cioccolato (meno 4 cucchiaini per decorare) e un cucchiaio di liquore.
Nel fondo di 4 bicchieri metti il pan di spagna. Bagna con il liquore Strega. Quindi aggiundi la crema di ricotta e infine il cioccolato per decorare.
Copri con la pellicola trasparente e metti in frigorifero per almeno un'ora prima di affondare il cucchiaino.


10 commenti:

  1. un nome bellissimo per questo bicchierino goloso...da tuffarci cucchiaino e naso ^_^

    RispondiElimina
  2. Pensa che il liquore strega lo faceva la mia mamma con delle essenze comprate da una famosa fabbrica di aromi per la pasticceria qui a Palermo...quanti ricordi...e che buoni che devono essere questi bicchierini di ricott stregata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai? Volevo provarci anche io, ma gli ingredienti sono segreti, quindi l'ho comprato...
      Sono deliziosi anche con l'ananas o le fragole... provato!

      Elimina
  3. Intrigante il nome e davvero invitante la ricetta!!!!

    RispondiElimina
  4. Che bella idea questo dessert, sarà perchè adoro tutti i dolci con la ricotta, ma questo mi intriga tantissimo! Buonissimo :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sara!
      Se vuoi puoi omettere la panna... è buono in ogni caso!

      Elimina
  5. No daaai, ogni tanto si può pure fare... :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Sara! Basta non fare come me che da quando ci sono le fragole cado spesso in tentazione ;)

      Elimina

Grazie per avermi dedicato il tuo tempo!

Pin It button on image hover