giovedì 6 dicembre 2012

Pane azzimo ai semi di sesamo, papavero…

Pane piatto armeno

Devo assolutamente rimediare delle assi di legno così mi facilito il lavoro. Foto al volo, per di più con il flash perchè era poco prima di cena... non ho potuto fare di meglio.
L'ho visto qui e mi ha ispirata l'idea di fare qualcosa di simile... gli ingredienti sono gli stessi, ma ho modificato le dosi. Devo dire che mi sono pentita di non averle raddoppiate, perchè è molto sfizioso!

Ingredienti per 4 persone:

Impasto:
200 g di farina tipo “1” oppure “0”
40 g di olio extravergine d'oliva
75-80 g di acqua naturale (dipende dalla farina)
3 g di sale

Salamoia:
3-4 cucchiai di acqua
3-4 cucchiai di olio extravergine di oliva

A piacere anelli di porro, rosmarino, miscela di erbe aromatiche, paprika dolce o piccante, semi di finocchio, cumino, origano, semi di sesamo, semi di papavero, pomodori secchi tritati, pepe nero.
sale grosso (facoltativo)

Preparazione:
1) In una ciotola metti la farina e il sale. Miscela bene. Aggiungi l’olio e l’acqua necessaria.
Non lo lavorare molto l’impasto.
Coprilo e lascialo riposare per 10 minuti.
2) Trascorso il tempo metti l’impasto nella spianatoia infarinata. Allargalo delicatamente.
3) Prendi un lembo, tiralo delicatamente verso l’esterno, riportalo al centro e fai una leggera pressione, quindi ripeti così per 7  volte.
4) Giralo con le pieghe in giù, copri con la ciotola  e lascia riposare per 10 minuti.
5) Ripeti il punto 3 e 4 per altre 2 volte.
6) Ripeti il punto 3 una volta, giralo con le pieghe in giù, copri con la ciotola  e lascia riposare per 30 minuti.
Intanto prepara una emulsione unendo l’acqua con l’olio, quindi sbatti  vigorosamente con una frusta a mano o una forchetta.
7) In una teglia per pizza metti la carta forno (io ne ho usate 3). 
Accendi il forno a 180°.

clicca per ingrandire
Dividi l'impasto in piccoli pezzi.
Per facilitare l’operazione usa della carta da forno infarinata.
Metti un pezzetto di impasto tra i due fogli e tiralo sottilmente.
Adagialo nella teglia. Continua con gli altri pezzi. Spennella con la salamoia, quindi aggiungi i semi, oppure il porro, le erbe aromatiche …
Inforna per circa 12 minuti o comunque finché non saranno dorati.
Fai  raffreddare su una griglia.

5 commenti:

  1. Interessante questa ricettina!!!

    RispondiElimina
  2. Bello, sfizioso e per giunta senza lievito, lo voglio provare, anche se so che finirà in un battibaleno... non so quanto mi convenga farlo :D Segno la ricetta!
    Grazie Barbara, un grandissimo abbraccio!

    RispondiElimina
  3. Che buono!!! Da provare assolutamente!!!

    RispondiElimina

Grazie per avermi dedicato il tuo tempo!

Pin It button on image hover