sabato 8 dicembre 2012

Knöpfle con ceci panna e speck

Knöpfle con ceci panna e speck

E' stata un'idea geniale acquistare l'attrezzo per fare i Knöpfle perchè li posso preparare e lessare in anticipo, anche 2 giorni prima e condirli all'ultimo momento.
E' accaduto per questi Knöpfle. Siamo rientrati alle 12:30, dopo un quarto d'ora eravamo già a tavola ed ho avuto il tempo di scattare anche una foto!

Ingredienti per 4 persone:

Per i Knöpfle
3 uova medie bio (codice "0")
300 g di farina biologica
120 g circa di acqua tiepida (dipende dalle uova e dalla farina)
3 prese di sale integrale
noce moscata (facoltativa)

Per la preparazione degli gnocchetti clicca qui

Per condire

200 g di panna liquida fresca (crema di latte)
150 g di speck tagliato a dadini
200 g di ceci lessati
mezzo bicchiere di vino bianco
olio extravergine di oliva
parmigiano grattugiato
una cipolla
rosmarino
salvia
sale
pepe

Preparazione:

Lessa i Knöpfle, scolali bene e mettili da parte.
In una padella antiaderente fai stufare la cipolla tagliata sottilmente con un filo d’olio. Bagna con il vino e fai evaporare, quindi lo speck tagliato a dadini, i ceci, la salvia, il rosmarino, il sale e il pepe. Mescola per qualche secondo poi unisci la panna e mescola ancora. Aggiungi i Knöpfle lessati e falli saltare in padella. Impiatta e cospargi con il parmigiano grattugiato.

Bene... e ora si fa l'albero e il presepe!

7 commenti:

  1. Wow ma che belli! Devo provarli super golosi! Gnammy! Buona serata

    RispondiElimina
  2. stupendi e stra buoni. ciao e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara... Buona domenica anche a te :)

      Elimina
  3. Ciao Barbara, mi stai facendo venire una voglia... ma se li prepari in anticipo non occorre condirli con un pò olio per non farli ammassare, rimangono staccati anche senza condimento? Devo provarli, chissà se vengono bene con lo schiacciapatate?
    Buona domenica carissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara, li ho lessati e scolati benissimo e non è stato necessario... non si sono attaccati, ma se vuoi essere sicura non succede nulla se metti l'olio.
      Lo schiacciapatate a fori grossi viene usato; guarda qui:
      http://2.bp.blogspot.com/_OwpYyaowWWg/TIKNovP70xI/AAAAAAAAAak/iuuzSNmS_d8/s1600/spatzle.jpg
      Se ti vengono un po' lunghi si chiamano Spätzle.
      Buona domenica anche a te :)

      Elimina
    2. Ok Barbara, spero di riuscirli a farli presto Grazie! :)

      Elimina

Grazie per avermi dedicato il tuo tempo!

Pin It button on image hover