sabato 4 giugno 2011

Torta rustica con zucchine, pinoli e uvetta



Mangiandola mi ha fatto venire in mente la pizza rustica alla scarola che al corso di buffet avevamo trasformato in boccioli di rose. Buonissima anche questa versione. Io me la porterei volentieri in un pic-nic in campagna...

Ingredienti per la pasta:

500 g di farina
50 g di olio di oliva
10 g di sale
10 g di zucchero
15 g di lievito
200 ml acqua


Per la farcia

3 zucchine
1 spicchio di aglio
50 g di uvetta
50 g di pinoli
100 g di olive taggiasche snocciolate
5 acciughe sotto sale
1 cucchiaio di capperi sotto sale
 
Preparazione:

In un bicchiere di vetro o di plastica sciogli il lievito con lo zucchero in acqua tiepida e lascia fermentare per 5-6 minuti. Disponi la farina a fontana. Aggiungi il lievito sciolto in acqua e l’olio.  Impasta e lavora velocemente fino a quando raggiunge elasticità ed è leggermente appiccicosa. Aggiungi il sale, impasta ancora e batti l'impasto. Spianalo con le mani e piegalo a libro.
Lascia riposare l'impasto per 3 ore.
Per la farcia: lava e taglia le zucchine a rondelle sottili, versale in una padella con un filo d’olio di oliva e lo spicchio d’aglio e falle cuocere per pochi minuti. Unisci le olive tritate, l’uvetta, i pinoli, le acciughe e i capperi dissalati e tritati, il sale e il pepe e termina la cottura.
Tira la pasta e con una parte rivesti un stampo per torta, farcisci con le zucchine e ricopri con la pasta rimanente. Bucherella la superficie della pasta e inforna a 180 °C per 30-40 minuti.

8 commenti:

  1. Trovo di un piacere tutto mio scoprire il ripieno di una torta che "ha la copertina"..dolce o salato che sia.
    Il tuo è sorprendente, mi piace senza uovo ;)
    bacione

    RispondiElimina
  2. Ciao Barbara, questa torta dev'essere speciale! Nel mio orto ho quintali di zucchine, per cuino potrò fare a meno di sperimentare questa ricetta agrodolce che tanto adoro!! Grazie mille e buon we!

    RispondiElimina
  3. Che buona questa torta salata, sia per quanto riguarda la pasta che la farcia :)

    Buona serata

    RispondiElimina
  4. Mi piacciono molto questi sapori agrodolci...

    RispondiElimina
  5. Bella bella questa ricetta e poi prepariamoci tra 15gg le zucchine saranno nell'orto ....e allora addio pace ogni giorno bisogna esibirsi con ricette diverse vista la produzione esorbitante!!!
    Buono spunto!

    RispondiElimina
  6. Questa ricettina è perfetta: senza uova, nè burro, nè pancetta, eliminando anche le povere alicine, diventa un piatto perfetto per mio maritino, che causa intolleranze deve seguire una dieta dissociata, e non è facile!
    Grazie mille Bà!!!
    baci!
    Linda

    RispondiElimina
  7. Grazie a tutte! :D

    Hai ragione Linda, non è per niente facile. La mia dietista, molti anni fa, mi aveva preparato una tabella dove era fondamentale separare le proteine, ad esempio mai formaggio e carne o pesce o uova nello stesso pasto. Mi ero dovuta ingegnare parecchio. Comunque sarà buona anche senza acciughe, magari metti un po' di sale buono.
    Se vuoi butta un occhio anche qui: http://spelucchino.blogspot.com/2011/04/si-tratta-di-rivisitazione-di-una.html
    E' molto simile, ma c'è la scarola al posto delle zucchine e se fai le rose è una "pizza" bella da vedere :)

    RispondiElimina
  8. Buonissima questa torta salata!! Mi piace molto l'impasto che il ripieno, sembra proprio molto gustoso!

    RispondiElimina

Grazie per avermi dedicato il tuo tempo!

Pin It button on image hover