domenica 3 aprile 2011

Fette biscottate ai cereali


Chi mi ha tentata è stata Sara... ho visto le fette biscottate da lei, lei le ha viste da Federica che le ha viste nel blog Anice&Cannella.
Se ti limiti a vederle non accade nulla di che... al massimo pensi che sono ben fotografate. Ma se le prepari e le mangi non puoi far a meno di pensare "Ma che ho mangiato fin'ora?"... Già perchè sono buonissime! Di solito non le mangio. Le ho fatte per curiosità e perchè mio babbo fa colazione con le fette biscottate da anni.
Per non farle uguali ho cambiato la farina e per evitare tempi lunghi ho usato il lievito madre secco.

Ingredienti:

300 g di farina ai 7 cereali Molino spadoni
200 g di farina “0”
75 g di zucchero di canna
10 g di lievito madre secco
225 g circa di acqua minerale naturale tiepida
1 cucchiaio di malto d'orzo
4 cucchiai di olio extravergine di oliva delicato
1 cucchiaino colmo di malto d'orzo
1 albume
5 g di sale


Preparazione:

Sciogli il malto in 100 g di acqua.
In una ciotola unisci le farine con il lievito madre secco e mescola bene.
Aggiungi tutti gli altri ingredienti, escluso il sale. Impasta per 20 minuti.
Aggiungi il sale 5 minuti prima di terminare di impastare.
Fai riposare per  circa 1 ora a temperatura ambiente, coprendo con una pellicola.
Suddividi in 3 pezzi, e dai una forma arrotondata. Fai riposare per circa 30 minuti.
Schiaccia e arrotola stretto formando dei filoncini. Sigilla bene alla fine della formatura e lascia la parte sigillata sotto.
Mettili nelle teglie da plumcake e lascia lievitare per circa 1 ora e 30 minuti ad una temperatura di 28° (forno spento a luce accesa).
Cuoci in forno a 180° per circa 45 minuti, dopo 30 minuti, se la superficie è colorita bene, coprire con carta d’alluminio. Fai raffreddare su una gratella.
Lascia a riposo i filoni ben coperti da un telo di cotone, per almeno 18/24 ore a temperatura fresca circa 18°/20°.
Affetta i filoni dello spessore di 8 mm e tosta le fette a 150° per circa 50 minuti. Devono dorare  e asciugarsi bene. Fai raffreddare le fette tostate in forno semiaperto, e, una volta fredde, conservale nelle scatole di latta.

10 commenti:

  1. Una meravigliosa visione che fà gola anche a l'ora di pranzo :)

    RispondiElimina
  2. Bellissime :) la prossima volta le provo anche con questa farina... che delizia, e le foto?????... no comment :-o Bacioni! :X

    RispondiElimina
  3. Meravigliose, ti son venute proprio perfette

    RispondiElimina
  4. ma son perfette!!!! cmplimenti davvero!

    RispondiElimina
  5. Le tue fette biscottate sembrano uscite proprio da una confezione acquistata al supermercato. Sono perfette. Credo di provarle a breve. COMPLIMENTI.
    Se ti va partecipa al mio contest "150 anni in tavola" con ricette tipiche della tua regione. Ti aspetto! http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/03/contest-150-anni-in-tavola.html

    RispondiElimina
  6. ci sono dei premi x te a questo link http://gormito72.giallozafferano.it/2011/04/03/due-premi-x-me/
    passa a prenderli...ciao

    RispondiElimina
  7. Grazie a tutte! Sono buonissime e non è merito mio. Perfette proprio no, dai... :-o sono tutte sgarrupate e gli spessori? Ce ne fossero 3 uguali :))

    RispondiElimina
  8. ♥ Sai Ramona che avevo già visto il tuo contest?
    E' bellissimo!!! Solo che credo di essermi già sparata le ricette tipiche della mia regione... di certo le più "tradizionali"...
    Vedo se c'è una ricetta che mi è sfuggita :)

    ♥ Grazie Grazia del pensiero :)

    RispondiElimina
  9. Sono perfette, sembrano quelle di una nota marca, complimenti!!!

    RispondiElimina
  10. Grazie Letizia! Mi metterò a venderle :D

    RispondiElimina

Grazie per avermi dedicato il tuo tempo!

Pin It button on image hover