lunedì 30 marzo 2015

Besciamella al microonde


Dopo la crema pasticcera, non potevo non provare a cuocere la besciamella con il microonde.
Ho usato i miei soliti ingredienti (anche tu puoi preparare la tua besciamella personale) ed ho sporcato solo una ciotola e una frusta; inoltre non è stato necessario mescolare di continuo. 
Il microonde non cuoce in modo uniforme, quindi è per questo che bisogna mescolarla per poi riprendere la cottura, evita quindi di essere pigra mettendo il timer direttamente a 6 minuti.
Questa è la ricetta base per una besciamella densa.
La quantità di farina cresce e decresce a seconda della necessità. Ad esempio se la vuoi più liquida perché devi fonderci del formaggio, bastano 30 grammi di farina.
- In caso la besciamella fosse troppo densa puoi aggiungere il latte e mescolare bene.
- In caso fosse troppo liquida metti in una tazza un cucchiaio di farina setacciata, aggiungi un po' di latte a temperatura ambiente (quanto basta per formare una pappetta densa e liscia), uniscila alla besciamella e continua a cuocere finchè non ottieni la giusta densità.
In generale, quando prepari il roux per la besciamella, per evitare di formare dei grumi, unisci il latte freddo al roux caldo o il latte caldo al roux freddo.

Ingredienti:

50 g di burro di centrifuga
50 g di farina “0”
½ litro di latte intero fresco a temperatura ambiente
noce moscata
pepe
sale

Preparazione:

In una ciotola di vetro,  adatto alla cottura nel forno a microonde, metti il burro e scioglilo con il microonde per pochi secondi. Aggiungi la farina setacciata e mescola bene con la frusta. Unisci, versandolo a filo, un po’ di  latte, mescola ancora, poi il resto del latte.
Metti nel microonde e, al massimo della potenza, cuoci per 2 minuti.
Riprendi la salsa e mescola con la frusta velocemente.
Riponi nel microonde per altri 2 minuti.
Riprendi la salsa e mescola con la frusta velocemente.
Riponi nel microonde per altri 2 minuti.
Riprendi la salsa e mescola con la frusta velocemente.
Infine aggiungi la noce moscata, il pepe e il sale.
Naturalmente cambiando le dosi degli ingredienti sarà necessario più o meno tempo di cottura.  Copri con pellicola alimentare a contatto per evitare che si formi la pellicina.

4 commenti:

Grazie per avermi dedicato il tuo tempo!

Pin It button on image hover