venerdì 16 agosto 2013

Gelato malaga al marsala senza uova



Qualche giorno fa ho visto questo gelato da Patrizia e ne sono rimasta conquistata per la semplicità, quindi mi sono messa all’opera. La base è di Nigella (panna – latte condensato – liquore): da qui si possono fare tante varianti. Ad esempio si può fare al liquore di caffè, Vov, Grand Marnier, Limoncello, Strega e pezzi di cioccolato fondente...
Il gusto malaga era tra i miei preferiti, ma al posto del Rum mettevano il Marsala.
Ho aumentato le dosi perché a casa mia non basta mai. Ho diminuito il latte condensato e aggiunto un po' di zucchero. Ho aggiunto anche il Neutro per gelati visto che ce l’ho, ma non è necessario. Le uova non ci sono, ma c’è lo zafferano a donargli un bel colore giallo crema. Ci è piaciuto moltissimo tant’è che lo rifarò presto, ma cercherò di alleggerirlo con il latte fresco … per i miei gusti è troppo pannoso anche se è ottimo per essere un gelato senza gelatiera e uova.

Ingredienti:

500 g di panna liquida fresca o crema di latte
175 g di latte condensato zuccherato
20 g di zucchero di canna grezzo o semolato
una bustina di zafferano
3 cucchiai di marsala secco
2 cucchiai di uvetta (malaga o sultanina)
un pizzico di sale
3 g di neutro per gelati

Preparazione:

Lava e cola molto bene l’uvetta. Tienila a macerare per alcune ore nel marsala.
Versa nella ciotola la panna e montala brevemente, quindi versa a pioggia lo zucchero, il sale, lo zafferano, il latte condensato, e continua a montare con la frusta elettrica fino a che il composto diventa soffice.
Aggiungi l'uvetta con il marsala e amalgama con una spatola delicatamente dal basso verso l’alto.
Assaggia se lo zucchero è sufficiente considerando che il gelato, quando sarà freddo di freezer, sembrerà meno dolce. Versa il tutto nella vaschetta o teglia (meglio se è in acciaio); se non hai il coperchio usa la pellicola per alimenti  e congela per almeno 6 ore prima di consumare.



10 commenti:

  1. Sapevo che non dovevo cliccare sull'anteprima del post... adesso lo dovrò fare in proporzioni industriali ;-)

    buon week end

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Letizia! E' la stessa cosa che ho pensato anch'io quando l'ho visto... infatti oggi si replica...

      Buon week end anche a te! :)

      Elimina
  2. che delizione, mi piace questa ricetta. grazie mille

    RispondiElimina
  3. wow ottimo , goloso, fresco, invitante, complimenti

    RispondiElimina
  4. Un gelato golosissimo! Mi hai fatto proprio venir voglia di qualcosa di rinfrescante come questo tuo bel gelato!! Io ti conosco solo oggi ma mi unisco subito ai tuoi lettori, hai un blog davvero bello :)
    Se ti va di passare anche da me per scambiare quattro chiacchere ti aspetto!
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i complimenti... a presto! :)

      Elimina

Grazie per avermi dedicato il tuo tempo!

Pin It button on image hover