domenica 8 aprile 2012

Tortine al formaggio umbre




























Eccole! Era già dallo scorso anno che volevo fare la versione monoporzione della mitica torta al formaggio umbra. Ho fatto metà dose perchè ho solo 12 stampini... peccato perchè va a ruba!

Ingredienti per 10-12 tortine

3 uova piccole bio (oppure 2 uova + un tuorlo)
150 g di farina "Tipo 1" oppure "0"
100 g di manitoba
50 ml di acqua
12,5  g di lievito madre secco
1  cucchiaino di malto (o zucchero)
½  cucchiaino raso di pepe macinato al momento
2  cucchiai e mezzo di olio extra vergine
25  g di strutto
50 g di pecorino grattugiato
100 g parmigiano grattugiato
sale (facoltativo perchè i formaggi sono saporiti)
 
Preparazione:

Miscela le farine.
Sciogli il malto nell'acqua tiepida.
In una terrina metti 25 grammi di farina presa dal totale, il lievito madre secco, e l’acqua con il malto.
Mescola e lascia lievitare per un’ora.
Aggiungi il resto della farina, le uova, l’olio, lo strutto, il pepe e impasta.
Dopo qualche minuto unisci i formaggi e continua fino a quando otterrai un impasto morbido, elastico e un po’ appiccicoso. Assaggia ed eventualmente aggiungi il sale.
Dividi l’impasto in 10-12 pezzetti da 50-60g circa, fai una piega a tre per ognuno, poi chiudili a palla e adagiali negli stampini unti e infarinati (puoi usare anche il pangrattato) lasciali lievitare (io li ho messi nel forno spento con la lucina accesa per circa 5 ore).
Inforna a 180° per 20/25 minuti circa (forno statico) metti un pentolino d’acqua bollente. Saranno pronti quando infilando uno stecchino, questo uscirà asciutto e pulito.


Note: La quantità di acqua dipende dalla farina e dalle uova. Se non dovesse bastare aggiungine un po'.
Suggerisco di usare strutto buono oppure solo olio E.V.O. come ha fatto Sara.
Ho usato stampini di 8 cm. di diametro (superiore) e alti 5 cm.





16 commenti:

  1. Peccato che son solo dodici... perchè te ne volevo già prenotare due :-)

    Buona e serena Pasqua a te e famiglia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, dovrò acquistare altre formine così ce nè anche per te. In fondo queste tortine al formaggio si possono fare anche quando la Pasqua è passata... magari per un pic-nic! :-)

      Elimina
  2. Ma che cariiiine... anche con il LM secco vengono benissimo, magari la prossima volta, anche perchè tra un pò il mio finisce dritto nel congelatore... curarlo d'estate diventa troppo impegnativo!
    Carissima Barbarella, rinnovo gli auguri di una serena e gioiosa Pasqua e Pasquetta a te ed a tutti i tuoi cari! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeee! Ho già in mente un'altra forma, ancora più comoda da mangiare o per una gita fuori porta :-)
      Si, va più che bene il lievito madre secco. Il lievito madre fresco mi è servito per fare altre cose e non ho fatto in tempo a rinfrescarne abbastanza, ma va bene lo stesso.

      Grazie Sara! Anche se il tempo è grigio ti auguro splendide giornate di festa!

      Elimina
    2. Hai usato lo stampo dei muffins? Sono curiosa di vedere quale sarà la prossima forma... Grazie Barbara per avermi citata! Ciauuuuu ;-)

      Elimina
    3. Beh, citarti è il minimo! :-)
      Ho usato gli stampini in acciaio simili a questi:
      http://www.salvinelli.it/immagini/vasellame/stampini.jpg
      misure Ø 8 - Ø 5 - h cm 5. In pratica sono la versione piccola dello stampo in alluminio che di solito si usa per la torta al formaggio umbra. Comunque si possono usare altri stampini.
      Io ho messo poco impasto (50 g) perchè volevo ottenere piccole tortine. Infatti dopo 5 ore non hanno raggiunto o superato il bordo. Volendo basta aumentare la quantità di ogni pezzo (70-80 g).

      La prossima forma che userò sarà rettangolare. Quella che si usa per fare il pane in cassetta o da plum cake. Basterà tagliare le fette, mettere prosciutto crudo e altri insaccati, misticanza, chiudere a panino e tagliarlo in quattro per ottenere piccoli quadratini da prendere con le mani.

      Elimina
    4. Ottima idea lo stampo rettangolare... Gli stampini sono simili a quelli miei da babà, li ho appena misurati, i miei sono: Ø 6 - Ø 4 - h cm 6. Io però ho messo 60 g di impasto, comunque ti sono venuti ben alvoleate, ed è quello che conta.
      Vado ad aggiungere la misura dello stampo sul mio post, potrebbe essere utile. Ciao Barbara ;-)

      Elimina
    5. Si, quelli per il babà sono un po' più piccoli. L'importante è sapere che ci sono alternative alla forma classica della torta al formaggio umbra.
      Ciao cara Sara!

      Elimina
  3. The food looks delicious and this collection is amazing

    RispondiElimina
    Risposte
    1. The first comment I had to translate with Google! Wooow!
      Thank you so much! :-)

      Elimina
  4. saranno buonissimi,io che adoro tutto ciò' che è salato sono "obbligata" a rubarti la ricetta^_^.complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao zurlina! Grazieee!
      Beh, ti capisco... anch'io dopo averla provata l'ho fatta mia!

      Elimina
  5. magnifiche! Tantissimi auguri di buona Pasqua ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Deborah! Buona Pasquetta a te! :-)

      Elimina
  6. Sfiziosissime...Buona Pasquetta!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Memole! Buona Pasquetta anche a te! :-)

      Elimina

Grazie per avermi dedicato il tuo tempo!

Pin It button on image hover