sabato 8 gennaio 2011

Corrispondenze tra lievito di birra fresco e secco

orrispondenze tra lievito di birra fresco e secco


Nelle ricette che contengono lievito di birra capita spesso di trovare il peso per quello fresco… il cubetto per intenderci. Tuttavia molte persone preferiscono il lievito di birra secco o disidratato anche perché si mantiene più a lungo.
Quindi ci si ritrova a dover fare qualche calcolo. Per chi, come me, non è una cima in matematica chiede aiuto a chi la mastica e la digerisce bene.
Ho chiesto e cercato in internet ed ora riporto qui.
Premessa (se non hai tempo di leggerla saltala e leggi "Calcolo da fare"):
Allora,  di solito nelle bustine di lievito secco (ad esempio Mastro Fornaio) da 7 grammi corrisponde a un cubetto di lievito fresco da 25 grammi. 
In
questo forum gpmari dice che 7 grammi di lievito secco corrisponde a 23 grammi di lievito fresco:“Il panetto di lievito fresco è generalmente idratato al 72%.
Il lievito secco disidratato ha una umidità residua dell'8%.
Pertanto il rapporto di equivalenza è:
(100-8)/(100-72)=3,29 (arrotondato, perchè Il risultato esatto del rapporto è: 3,28571)
Quindi una bustina di lievito secco da 7 g corrisponde esattamente a 7 x 3,29 = 23 g di lievito fresco."



Calcolo da fare
Immaginiamo che per fare il pane ti servano 5 grammi di lievito fresco.
Forse ti chiederai "A quanto lievito secco corrisponde?"
Per trovare il peso del lievito secco moltiplica i grammi del lievito fresco che sono richiesti nella ricetta (5 g) per i grammi di una bustina di lievito secco (7 g) diviso 23 grammi.
Quindi nel caso della ricetta del pane fai
5 x 7 : 23 = 1,52173 grammi di lievito secco che arrotondi.
Quindi te ne serve 1,6 grammi
Altro esempio:
Se una ricetta richiede 10 grammi di lievito fresco, ma vuoi usare il lievito secco prendi la calcolatrice e fai:
10 x 7 : 23 = 3,0434 che arrotondi. Quindi te ne serve 3 grammi.
Facile! E se lo dico io che sono una frana con i calcoli anche con la calcolatrice... ;)

Aggiornamento 4 settembre 2012
Paolo Cavacece ha lasciato qui sotto un commento molto utile. Lo riporto perchè potrebbe sfuggire:

Basta dividere per 3,29.
5 g lievito fresco : 3,29 ed ottieni lo stesso risultato con una unica operazione.
Facilissimo...grazie per la dritta!

27 commenti:

  1. Ciao Barbara, mi sembra di essere tornata a scuola con tutti questi calcoli, meno male che il mio "Bimbo" sta in buona salute, se le cose dovessero cambiare lo comprerò, ma sono sicura che non mi darà la stessa emozione... stasera ho fatto un pane super buono con il mio bimbo! Cmq grazie, questi calcoli possono essere utilissime a tante persone che non si vogliono cimentare in questa meravigliosa avventura!!! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Ciao Sara, certo il lievito naturale è un'altra storia. Tuttavia non tutti possono-vogliono prendersene cura, magari per il solo fatto che preparano pane o pizze o altro occasionalmente. Per fortuna c'è comunque il lievito madre pronto.

    Ho parlato delle corrispondenze perchè ieri mi sono comprata la macchina per fare il pane (era da diverso tempo che ci pensavo). Per il momento l'ho provata. Ho trovato una ricetta per fare il pane bianco con il lievito di birra fresco, ma io avevo solo una bustina di quello secco, quindi ho dovuto fare il calcolo :o/
    Appena prendo la mano con la macchina del pane spero di trovare ricette con il lievito madre che comunque uso per fare pagnotte, grissini, pizze, eccetera.
    Un caloroso abbraccio a te, Sara!

    RispondiElimina
  3. oh!!
    finalmente riuscirò a capire esattamente quanto lievito secco devo usare per fare le mie ricettine!!
    grasssie cara, utilissimo questo post!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Sdaura, ti stavo pensando (nel senso che stavo per venire a trovarti)... hai già preso il caffè?

    Bene, sono contenta che possa esserti utile. Da tempo preferisco tenere in casa quello disidratato per comodità, ma se trovavo una ricetta con poco lievito fresco non sapevo come fare.
    Ora non resta che avere una bilancia precisa!

    RispondiElimina
  5. Complimenti per il tuo nuovo acquisto, hai fatto bene, io il pane lo impasto con l'impastatrice kenwood, ed è un grandissimo aiuto, zero fatiche, brava! prossimamente vedrò i tuoi capolavori! Un bacione!

    RispondiElimina
  6. Grazie Sara :o),
    anche la macchina per fare il pane è Kenwood... tutta bianca. Ero indecisa tra questa e una della Mulinex, poi ho scelto la Kenwood perchè e rettangolare e riesce a stare nell'unico spazio rimasto in cucina.
    Il primo bauletto di pane bianco l'ho fatto e mi è piaciuto moltissimo. Divertente ache guardare la macchina mentre inpasta.
    Devo dire che oggi, per cercare le ricette, mi è venuto mal di testa... ce ne sono una marea! Pian piano troverò le mie preferite.
    Ma tu hai una impastatrice come questa: http://www.kenwoodworld.com/it-it/it-puduit-/Kenwood-Chef/Chef-e-Major/Kenwood-Chef-Major/
    Un sogno per me!

    RispondiElimina
  7. Buongiorno Barbara, la mia Kenwood Chef Premiere, è quella del link che mi hai mandato, sto aspettando alcuni accessori che abbiamo ordinato, ho il frullatore, e il macinacarne che è favoloso... mi trovo benissimo!!! Un Bacione!

    RispondiElimina
  8. Buongiorno a te e buona domenica, Sara!
    Eh si, è proprio favoloso e il lavoro "sporco" lo fa lui ;o)
    Chissà... magari per il mio compleanno, se faccio la brava :o)

    RispondiElimina
  9. Tu sei già brava, anzi bravissima, quindi te lo meriti un regalo così, anche più di così!!! Buona domenica carissima!

    RispondiElimina
  10. Eh!...Spero che, le persone che di solito si uniscono per farmi un unico regalo, ti leggano. L'ultimo compleanno mi hanno donato una reflex... sono stata taaaanto brava! Hi hi hi!

    RispondiElimina
  11. sono andata a vedere anche io come era questo impastatore... belloooo... e la tua macchina del pane com'è?
    mi mandi il link anche di quella così me la guardo che è tanto che la vorrei comprare...
    grasssie!!
    p.s. sai che l'elisa di cookingmovies mi ha dedicato un post?
    meeee, mi sono commossa...

    RispondiElimina
  12. ma quei due grammi mancanti nella corrispondenza fanno la differenza? io vado sempre un po' a occhio con le dosi negli impasti quindi questi calcoli non fanno proprio per me... cmq brava per la precisione nella conversione! :)

    RispondiElimina
  13. Ciao Passiflora :o)
    Non saprei se fanno la differenza, non sono un'esperta. Mi piace fare il pane&co, ma senza avere conoscenze approfondite su lieviti, farine, eccetera. Ho riportato le informazioni che ho trovato, perchè io stessa mi sono trovata in difficoltà...non impasto spesso con il lievito e non ci ho fatto ancora l'occhio.

    RispondiElimina
  14. Ciao Mirka :o)
    Eh si, è una meraviglia!
    La macchina del pane che ho scelto è questa: http://www.kenwoodworld.com/it-it/it-puduit-/Cottura/Macchine-per-il-pane/Macchina-per-il-pane-/
    perchè è bianca come il forno a microonde che gli è vicino, perchè è rettangolare, perchè fa ciò che desidero, perchè non consuma tanto, perchè ha il timer per programmare l'avvio, quindi se voglio la faccio andare di notte, eccetera. Non è un modello nuovo .Da quello che ho letto in giro è meglio evitare le ricette che ci sono nel libretto... cosa che ho fatto! ;o)
    Magari, prima guarda qui http://www.ciao.it/Macchine_del_pane_206452_3
    vedi le macchine del pane che ci sono, clicchi sulle foto e leggi le opinioni di chi ce l'ha. Io lo faccio sempre...

    Fooorteee! L'ho visto e letto...bellissimo! Anch'io sono mooolto contenta per te perchè mi piace il tuo entusiasmo! Te lo meriti :o)
    P.S. Voglio proprio vedere quel film.

    RispondiElimina
  15. che bella la tua macchina del pane!!
    ma puoi fare il pane usando quella e il tuo sburon o non puoi?
    poi ti volevo chiedere (approfitto della tua gentilezza)... quanto costa questa bella macchina?
    grazie e scusa la rottura!!
    mi sa che prendo in prestito la tua ricettina dei dolcetti cornflackes, riso soffiato e cioccolato, vorrei fare un presentino alla mia amica Barbara (sono circondata dalle Barbare!) e quei dolcetti sono così carini...
    baci
    buona giornata
    Mirka

    RispondiElimina
  16. Ciao Mirka :o)
    Si, posso usare il lievito naturale, ci provo oggi. Però procedo in un modo diverso. Con il lievito di birra si fa il ciclo completo, invece questa mattina ho messo tutti gli ingredienti nella Macchina del pane e gli ho fatto fare solo il Programma impasto. Poi lo lascio riposare. Verso le 17:00 gli faccio fare il Programma cottura, perchè il lievito naturale ha bisogno di più tempo per lievitare.
    La macchina del pane l'ho pagata 89,00 euro, ma penso si trovi anche a meno. Ad esempio: http://www.amazon.it/dp/B000RVYIIC/ref=asc_df_B000RVYIIC1721379/?tag=ciaoit-electronics-21&creative=23390&creativeASIN=B000RVYIIC&linkCode=asn

    I dolcetti sono facili e buoni... piacciono ai bambini e agli adulti...sono ben visti a nord, al centro, e al sud. Concordano quelli di "destra", di "sinistra", di "centro" e gli anarchici.
    Piaceranno molto anche alla tua amica Barbara ;o)
    Buongiorno per tutto il giorno a te! :o)

    RispondiElimina
  17. grazie di tutte le info cara.
    adesso che hai fatto i brownies sono indecisa su cosa fare... domani decido. ho il giorno libero e fra un tortellino e l'altro farò anche i dolcetti.
    baci

    RispondiElimina
  18. Prego Mirka!
    Per la tua amica Barbara?
    Se è un tipo che ama ciò che è morbido e si scioglie in bocca i Brownies, se le piace sgranocchiare e non hai voglia di accendere il forno, i dolcetti cornflackes, riso soffiato e cioccolato.
    Sono entrambi veloci e in ogni caso caschi in piedi! ;o)

    RispondiElimina
  19. basta dividere per 3,29.

    5gr. lievito fresco, : 3,29 ed ottieni lo stesso risultato con una unica operazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la dritta Paolo Cavacece!
      Aggiorno il post... così può essere utile a chi come me non ama i calcoli!

      Elimina
  20. credo che questo sia uno dei post più utili in assoluto, lo copierò perché non sempre la pasta madre è pronta e non sempre si può usare e fare questi calcoli, per me, è difficilissimo, tu sei brava altro che...molto, molto utile

    RispondiElimina
  21. utilissimo post! Lo custodisco gelosamente, grazie.
    Cri

    RispondiElimina
  22. grazie infinite per questo calcolo ... io uso il ievito secco per comodità e lo prendo in un negozio in cui lo compri a peso in mosdo da ridure gli imballaggi. grazie davvero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monia! Dove si trova il negozio? Magari può essere un'informazione utile...

      Elimina
  23. Ciao ragazze ! Leggo solo ora il vostro scambio di opinioni. Per il pane compro il lievito al LDL, costa poco ed è ottimo. C'è per i dolci e specifico per il pane. La marca è Belbake, sulla bustina c'è la foto di un pane tagliato è c'è scritto Hefe-Germ, Dried Yeast. Mio marito parla tedesco e mi dice che Hefe vuol dire lievito. Qualche anno fa ho comprato su internet una macchina del pane Backmeister 68511 della ditta tedesca Unold. Costa circa 100-110 Euro, ma è l'unica che due teglie: una per la pagnotta grande (fino a 1,8 kg) ed una a due scomparti per fare due tipi di pane diversi da 450-500 gr. cadauno. Oggi ho fatto una pagnottina con i semi di finocchio selvatico ed una con i semi di sesamo (si trovano in sacchettini al supermercato). Risulato: ottimo.
    Ricetta per pane al 40% di farina integrale: 180 gr di farina tipo 0 e 120 di farina integrale, 160 gr. di acqua, un cucchiaio di olio, un cucchiaino di sale ed uno di zucchero e 5 gr. di lievito secco, non meno. Si ottiene una pagnottina da 500 gr. Per la teglia grande raddoppiare le dosi o portare la farina a 700 gr. In questo caso uso 10 gr. di lievito secco e 360 gr. di acqua.
    La macchina va benissimo, ma è un po' voluminosa e le istruzioni sono tradotte male e vanno "interpretate". Il display è scritto metà in tedesco e metà in inglese, ma io ho il mio poliglotta che traduce tutto. Su internet c'è un sito con una raccolta di ricette di 273 pagine. C'è di tutto.
    Ciao. Angela

    RispondiElimina
  24. Grazie infinite di questo calcolo. Utilissimo :)

    RispondiElimina

Grazie per avermi dedicato il tuo tempo!

Pin It button on image hover