martedì 18 dicembre 2012

Zimtsterne


Mi piacciono tanto i biscotti speziati e senza burro. Quando ho visto questi ho pensato alla produzione di dolcetti Natalizi. Alla ricetta ho aggiunto un po’ di noce moscata.
Ora scrivo la ricetta poi mi rimetto a cucinare...

Ingredienti per 40 stelline:

400 g di mandorle senza pellicina
200 g di zucchero a velo
70 g di albumi
1 cucchiaio di succo di limone
3 cucchiaini rasi di cannella in polvere (per me 2)
½ cucchiaino di zenzero in polvere
1 punta di cucchiaino di chiodi di garofano in polvere
1 cucchiaino raso di noce moscata
1 bacca di vaniglia
1 presa di sale

Per la glassa reale:
1 albume
200 g di zucchero a velo setacciato
1 cucchiaino di succo di limone

Preparazione:

In anticipo tosta le mandorle in una padella antiaderente. Lasciale raffreddare, quindi mettile in freezer per un'ora. Tritale finemente a farina con un robot da cucina elettrico.
In una ciotolina unisci le spezie e miscelale.
In una ciotola unisci la farina di mandorle, le spezie e il sale.
Monta gli albumi con le fruste, una volta diventati spumosi (non sodi) aggiungi il succo di limone e, un po’ alla volta, lo zucchero a velo.
Continua a montare fino a quando il composto non sarà lucido e ben fermo. Unisci delicatamente e un po’ alla volta la meringa agli ingredienti asciutti. Quando l’impasto potrà essere lavorato senza difficoltà (toccandolo non deve appiccicarsi alle mani) avvolgilo nella pellicola e lascialo riposare in frigo per 2 ore.
Accendi il forno a 150°C. Cospargi la spianatoia con un po’ di zucchero a velo e con il mattarello tira l’impasto ad uno spessore di circa mezzo centimetro.
Con il taglia-biscotto a forma di stella ritaglia le stelle e adagiale su teglie ricoperte di carta forno.
Cuoci per circa 15 minuti e lascia raffreddare completamente.
Per la glassa: monta l’albume, unisci il succo di limone e lo zucchero a velo e continua a montare fino a quando la glassa non diventa lucida*.
Distribuisci la glassa con una spatolina oppure un coltello con la punta arrotondata su ogni stella e lasciala asciugare completamente (ci vorranno diverse ore). Conservare in una scatola di latta.

*Aggiungi zucchero se la glassa risulta troppo liquida o alcune gocce di limone se invece sembra troppo consistente. Puoi preparare la glassa in anticipo e conservarla in frigo in un contenitore a chiusura ermetica per non farla asciugare.

9 commenti:

  1. Favolosi! Proprio come te:)

    Un abbraccio affettuso

    RispondiElimina
  2. deliziosi, buon Natale, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. Barbaraaa, sono meravigliosi... le mandorle sono senza pellicina?
    Mi segno la ricetta, se non faccio in tempo quest'anno, saranno in lista per il prossimo Natale. Bella l'atmosfera che hai creato in foto... sei bravissima!
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeee!
      Si, sono senza pellicina. Se si vuole fare una cosa per bene è meglio tostarle al forno.

      Elimina
    2. ho aggiunto che le mandorle sono senza la pellicina

      Elimina
  4. Ciao!!Mentre tu sei indaffarata con i biscotti...io preparo i bagagli!!Domani si parte!Come ci possiamo mettere in contatto una volta che sono in Italia? buon lavoro :)!!! Martina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  5. sono bellissimi da regalare le foto parlano di festa e natale, bravissima anche la glassa è ad hoc! Ne approfitto per augurarti buone feste, e un augurio per il prossimo anno! mony

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i complimenti Monica!
      Buonissime feste a te :)

      Elimina

Grazie per avermi dedicato il tuo tempo!

Pin It button on image hover