mercoledì 19 maggio 2021

Dolce di Giulia Pieri

 


Giulia Pieri, chef romagnola, si occupa di formazione e divulgazione in materia di cibi fermenti da alcuni anni.
Rimasta affascinata da questi cibi durante i suoi viaggi intorno al mondo, si è avvicinata alle fermentazioni attraverso la conoscenza del medico Fabio Piccini e successivamente con la collaborazione avviata con Carlo Nesler, formatore e titolare dell’azienda di produzione CibOfficina.

Nel giro di pochi anni Giulia, già specializzata in cucina vegetale integrale, si è conquistata un posto di rilevo nel mondo antico e ritrovato dei fermentati, portando in giro per l’Italia i suoi eventi per far conoscere questo modo antico di conservare e trasformare il cibo in collaborazione con i batteri buoni.
La sua è una cucina vitale, fatta di equilibrio, struttura e umami. Attraverso i cibi fermentati la sua cucina si arricchisce in gusto, sapori inaspettati e stimolanti. Allo stesso tempo il cibo diviene più digeribile e potenziato di proprietà nutritive, vitamine ed enzimi.
Ama rielaborare nuove e antiche ricette, e ama viaggiare per ricevere nuovi stimoli, con uno sguardo sempre attendo all’autoproduzione all’etica.
Fonte: https://www.facebook.com/GiuliaPieriPage/

Questo dolcino umido ce l'ha offerto Giulia durante un interessante corso sulla fermentazione. E' stata così gentile da darmi la ricetta.
Al posto della farina 0 ho usato la farina di mandorle. Infine ho dimezzato la quantità di zucchero di canna grezzo e aggiunto 65 grammi di Eritritolo

Ingredienti (polveri):
150 g farina integrale
150 g farina 0
130 g zucchero canna grezzo
1 cucchiaino bicarbonato
un pizzico sale
scorza limone grattugiata o altri aromi
un pizzico cannella

Ingredienti (liquidi):
250 ml latte di mandorle
100 ml olio semi
un cucchiaino aceto mele o succo limone

Lamponi o altra frutta a piacere (mele, fragole, pesche, ciliegie...)

Preparazione:

Accendi il forno a 180 gradi.
Unisci in una ciotola tutte le polveri (farina, zucchero, eccetera).
Mescola, quindi aggiungi gli ingredienti liquidi. Mescola velocemente.
Rivesti una tortiera quadrata (minimo 18 cm) con carta da forno bagnata e strizzata. Metti il composto, quindi inserisci i lamponi o altra frutta.
Cuoci per circa 25 minuti.

Pin It button on image hover