domenica 19 aprile 2015

Biscotti al tonno per cani fatti in casa


Visto il tempo infame di ieri pomeriggio, ho pensato di fare dei mini biscotti per il mio piccolo amico peloso Aki. Come primo esperimento ho pensato di usare il pesce, in particolare il tonno, ma avrei potuto usare anche il salmone, il merluzzo, eccetera. A lui piace tantissimo... in verità Aki divora di tutto ciò che è commestibile... un maltese ben poco selettivo!

Ingredienti per una teglia per pizza grande:

200 g di tonno al naturale*
200 g di farina integrale
50 g di crusca di avena
1 uovo medio o 53 g di albume
2 cucchiai di olio extravergine di oliva italiano
acqua q.b.

Preparazione:

Accendi il forno a 150°.
Frulla il tonno nel robot da cucina. In una terrina metti il tonno, l’uovo, l’olio, le farine e amalgama bene. Se è necessario aggiungi un po’ d’acqua. Forma una palla. Taglia la carta da forno della grandezza della teglia.
Appiattisci la palla con le mani e il mattarello formando un rettangolo spesso 5 mm. Con un coltello taglia dei quadretti  di 1x1 cm. per un cane di taglia piccola 1,5x1,5 per un cane di taglia media, 2x2 cm per un cane di taglia grande. Cuoci per 60 minuti, quindi  lasciali nel forno per tutta la notte. Devono essere croccanti. Conservali nel freezer tenendoli nei sacchettini di plastica per alimenti che tirerai fuori man mano che ti servono.

* Si può usare anche il tonno sott'olio, ma in tal caso non aggiungere altro olio.

4 commenti:

  1. Che cucciolo fortunato Aki... la mia si accontenta di cereali e mela.
    Sembra un ottimo spuntino per i nostri amici pelosi, giusta anche la porzione... Ci farei festa anche io :D Brava Barbara :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara :)
      Aki ha le crocchette di pesce senza cereali, ma non volevo toglierglieli del tutto. Uso questi bocconcini come premio dopo che si è fatto pettinare e con il manto che ha ci vuole molto tempo, lavare. Al richiamo, se torna subito, lo premio con il biscotto che, logicamente, dev'essere molto appetibile per lui. Non più di 4 al giorno e sono piccini. E' l'unico in famiglia ad essere in perfetta forma!
      Forse la prossima volta uso la crusca al posto della farina bianca.
      Anche Aki mangia la mela, quella verde che è meno dolce e ne va matto. Di solito a merenda.
      Grazie Sara! :)

      Elimina
    2. Yuki mangia solo crocchette di pesce e cereali e mela come premio. I primi anni aveva problemi intestinali, ma adesso sembra aver trovato il giusto equilibrio. Il manto è un problema anche per me, in questo periodo le abbiamo fatto tosare un bel po' il pelo, quindi sto un po' tranquilla... È molto più gestibile. Buona serata Barbara 😊

      Elimina
    3. Yuki, Aki ... ah ah ah! Anche per il nome del cane mi sono ispirata a te cercandone uno giapponese! :)
      Praticamente mangiano in modo molto simile. Del resto per chi ha il manto bianco è meglio il pesce per limitare la lacrimazione e, di conseguenza, il pelo rosso sotto gli occhi.
      Io ho preso appuntamento per accorciare il manto perchè Aki non può essere tosato prima dei 12 mesi. Pensa che la toelettatrice è talmente brava con i cani che non può prima del 26 maggio. Buona serata a te!

      Elimina

Grazie per avermi dedicato il tuo tempo!

Pin It button on image hover